La foresta bavarese (“Bayerischer Wald”)

Foreste e montagne rappresentano la Baviera e sono alcuni dei tratti salienti che caratterizzano lo “Stato Libero”. In questo ambiente la gente vive e convive da oltre diecimila anni modellando e caratterizzando il tessuto culturale. Oggi circa il 37% della superficie dello Stato Libero di Baviera è boscoso e le foreste sono principalmente presenti nella …

La Fraueninsel, l’isola delle donne

La Fraueninsel è una delle tre isole che costellano il Chiemsee, soprannominato il Mare di Baviera (“Bayerische Meer”), grazie alla sua estensione (80 Kmq; equivalente a 700 volte la grandezza del celebre “Allianz Arena” di Monaco) e sulle cui sponde trovano dimora una miriade di località turistiche. L’isola di distende per 600 metri ed ha …

La città di Kochel am See

Kochel am See è una ridente cittadina adagiata sulle rive del Kochesee nella regione geografica denominata “Tölzer Land”. Località climatica turisticamente apprezzata adagiata sulle limpide acque del Kochelsee posto a 599 metri slm è luogo ideale di villeggiatura grazie allo splendido paesaggio che la circonda. Il consueto cartello “Willkommen in Kochel am See” anticipa l’ingresso …

Bleckenau, la baita alpina di Re Ludwig II

Immersa in uno scenario di particolare bellezza non distante dal fiabesco maniero di Neuschwanstein che ha fatto conoscere la Baviera oltre oceano, si trova la baita di Bleckenau (Jagdhaus Bleckenau), luogo montano caro a Re Ludwig II di Baviera. E’ tanto il desiderio di conoscere una delle dimore legate alla vita del sovrano bavarese. Il …

La “Mariengrotte” di Wessobrunn

Le origini del monastero di Wessobrunn (Kloster Wessobrunn) risalgono a oltre 1200 anni fa, al 753 quando il Duca Tassillo III (Herzog Tassillo III von Bayern) fondò l’omonimo complesso religioso in seguito ad un sogno. La poderosa torre romanica ricorda ancor oggi le antiche origini del monastero che ospita la chiesa rococò consacrata a San …

Oberwittelsbach, il monumento Nazionale

La dinastia dei Wittelsbach che ha governato in Baviera per ben 738 anni, è stata (ed è tuttora) una delle più longeve e importanti casate del panorama europeo. Nel 1180 l’imperatore Federico Barbarossa depose dal trono il Duca Heinrich detto “Il Leone” (Herzog Heinrich der Löwen) e concesse il ducato al Conte Palatino Otto von …

Kenzenhütte, la baita alpina di Re Ludwig II

Ludwig amava le montagne ed era legato alla regione dell’Algovia. La famiglia reale dei Wittelsbach aveva stretti legami con l’Alta Baviera (Oberbayern) e il futuro Re di Baviera Ludwig aveva ereditato la passione per la montagna dalla regina madre Maria, che fu la prima alpinista della storia della Baviera. La “Kenzenhütte” di Halblech fu costruita …

Il Königssee

L’idilliaco Königssee (letteralmente “Lago del Re”) si trova in uno dei paesaggi più suggestivi della Germania, nel cuore del Parco Nazionale del Berchtesgaden (“Nationalpark Berchtesgaden“). E’ opportuno conoscere che il parco, di proprieta dello Stato libero di Baviera, fu fondato nel 1978 e si estende su una superficie di oltre 200 Kmq., tra estesi, rigogliosi …

L’Abbazia Benedettina di Ottobeuren

L’Abbazia Benedettina di Ottobeuren (“Benediktinerabtei Ottobeueren”) fondata, presumibilmente, nell’anno 764 da un nobile alemanno è dedicata a San Alessandro e San Teodoro (“Basilika zu Sankt Alexander und Theodor”). Essa è definita una tra le massime espressioni del barocco in Germania soprannominata “Escorial bavarese” ed è il centro spirituale e culturale del paese. A partire dal …

La città di Cham

Cham, curata città bavarese dell’Alta Baviera (OstBayern) si trova immersa nel verde della Foresta bavarese (“Bayerischer Wald”) che in questa area prende il nome geografico della foresta dell’Alto Palatino (“Oberpfälzer Wald”). Circondata dal fiume Regen, anche se il suo nome deriva originariamente da un altro (piccolo) fiume chiamato Chamb, parola di probabile origine celtica, essa …