La città di Pfaffenhofen an der Ilm

Le origini di Pfaffenhofen risalgono al periodo del Medioevo con la prima menzione al rango di “Città” nel 1438, dopo la ricostruzione avvenuta nel 1388, in seguito a un devastante incendio. Adagiata sulle sponde del fiume Ilm si trova nella parte orientale della regione dell’Hallertau conosciuta nel mondo per la coltivazione del luppolo. Cuore della …

La regione dell’Alta Baviera (Oberbayern)

La celebre “Alta Baviera” (Oberbayern) è conosciuta nel mondo grazie alla sua splendida capitale Monaco di Baviera (München in tedesco, Munich in inglese e “Minga” per i suoi abitanti) considerata la città più vivibile della Germania e ai primi posti nelle classifiche globali, per annoverare sul proprio territorio la vetta più alta della Germania lo …

L’incontro con Herr Heinrich Pflanz nel suo “Historische Schumuseum”

Ho visitato in più di una occasione la città bavarese di Landsberg am Lech (a cui ho dedicato un capitolo ricco di foto) che custodisce nel curato nucleo urbano antichi pregevoli palazzi e monumenti ricchi di storia, ma non conoscevo il caratteristico Museo descritto nel titolo, ne conoscevo il suo prezioso contenuto. Ma in questo …

La città di Marktoberdorf

La città di Marktoberdorf lambita dalle acque del fiume Wertach, si trova nella parte orientale dell’Algovia (Ostallgäu) a circa 700 metri slm, ai piedi del comprensorio alpino bavarese. Il curato nucleo urbano accoglie i più importanti edifici e monumenti cittadini e il mio giro parte dalla piazza che ospita il nuovo Municipio (Neue Rathaus), il …

La chiesa di Sant’Ulrich a Seeg

Il comune di Seeg nella verde regione dell’Algovia (Allgäu) merita una visita per essere il primo “Villaggio del miele” della Germania e per la pregevole chiesa rococò dedicata a St. Ulrich. La prima visita come sempre è dedicata al Tourist Office il cui personale si dimostra ancora una volta assai disponibile e competente e da …

La città di Ingolstadt

La città di Ingolstadt riveste carattere di importante rilievo nella storia dello “Stato libero di Baviera”. Essa fu menzionata per la prima volta nel lontanissimo anno 806 con il nome di “Ingoldesstat”, in un documento redatto dall’Imperatore Carlo Magno che sanciva la suddivisone del suo regno. La strategica posizione sulle rive del Danubio ne favorisce …

Castelli, Residenze e Giardini del “Bayerische Schlösserverwaltung”: informazioni utili

Prendendo ispirazione dalle novità appena introdotte nel “Freistaat Bayern” legate alla pandemia da “Covid.19″(di cui ho scritto alcuni giorni or sono) propongo questo capitolo dedicato alla situazione attuale concernente i “Siti” (Castelli, Palazzi, Giardini) gestiti dal Bayerische Verwaltung der staatlichen Schlösser, Gärten und Seen” (Bayerische Schlösserverwaltung), l’Ente museale bavarese, annoverato a livello europeo. Vediamo nel dettaglio tutti …