La chiesa di Sant’Ulrich a Seeg

Il comune di Seeg nella verde regione dell’Algovia (Allgäu) merita una visita per essere il primo “Villaggio del miele” della Germania e per la pregevole chiesa rococò dedicata a St. Ulrich. La prima visita come sempre è dedicata al Tourist Office il cui personale si dimostra ancora una volta assai disponibile e competente e da …

La Wallfahrtskapelle Birkenstein a Fischbachau

Le origini della “Wallfahrtskapelle” risalgono all’anno 1663 in occasione di un sogno del parroco Johann Stiglmaier di Fischbachau. Durante il momento di preghiera egli fu colto da un leggero sonno in cui gli apparve la Madre di Dio che gli promise di creare un luogo sacro dove poter essere adorata e venerata per portare la …

La Collegiata San Salvatore di Polling

La Collegiata di San Salvatore (Stiftskirche St. Salvator”) nell’antico complesso monastico si trova nel cuore del nucleo cittadino di Polling e merita una attenta visita. Secondo la leggenda fu il Duca Tassillo III a fondare il Monastero “Santa Croce” (Stiftskirche Heilig Kreuz) intorno all’anno 750. La chiesa (“Pfarrkirche St. Salvator und Heilig Kreuz ehemalige Augustiner …

La Marienmünster di Dießen am Ammersee

Dießen am Ammersee è una pittoresca cittadina affacciata sulla sponda meridionale dell’Ammersee (terzo lago per estensione della Baviera), luogo di villeggiatura molto frequentato. che custodisce la “Marienmünster”, pregevole chiesa del monastero agostiniano. Il consueto cartello “Grüß Gott” mi introduce nella amena località lacustre. La prima visita è dedicata alla pregevole chiesa, la Katholische Pfarrkirche Mariä Himmefahrt, …

La città di Moosburg an der Isar

Moosburg an der Isar è una antica cittadina bavarese adagiata tra le rive dell’Isar e dell’Amper. La prima visita è dedicata all’imponente “Kastulus-Münster” la chiesa più importante della comunità bavarese, il cui campanile è visibile ancor prima di entrare nel nucleo urbano. Dedicata a Maria e a San Castulo le antiche origini portano all’anno 770 …

La chiesa di San Gordiano e Sant’Epimaco a Stöttwang

La chiesa parrocchiale di San Gordiano e Sant’Epimaco (Pfarrkirche St. Gordian und St. Epimach) si trova nel comune di Stöttwang, nei pressi di Kaufbeuren la città bavarese gemellata con Ferrara. La comunità di Stöttwang aveva un piccolo monastero fin dall’800 che passò sotto la giurisdizione dell’abbazia di Kempten nell’831 e fino alla Secolarizzazione. Questo piccolo …

La chiesa di S. Maria e Floriano a Waltenhofen

La chiesa cattolica di S. Maria e Floriano (Pfarrkirche St. Maria und Florian) nel distretto di Waltenhofen (Schwangau) dimora in pittoresca posizione sulle rive del Forggensee. Di antichissime origini la storia narra che fu fondata nel 746 da San Magno in viaggio verso Füssen con il sacerdote Tosso, in onore della Beata Vergine Maria! Il …

La Kath. Pfarrkirche Mariä Himmelfahrt di Aldersbach

Aldersbach curato comune bavarese ubicato nel circondario di Passau (Passavia) conta circa 4 mila abitanti e merita una visita per la bellezza dlael “Katholische Pfarrkirche Mariä Himmelfahrt”, la chiesa dell’Assunzione di Maria (chiamata anche “Dom des Vilstals” e Asamkirche). Il consueto cartello “Herzlich Willkommen” segnala l’ingresso nel comune bavarese e anticipa il campanile, già visibile, …

La chiesa di San Giovanni Battista a Berg

La chiesa di San Giovanni Battista (Katholische Pfarrkirche St. Johann Baptist) è la chiesa più antica del distretto di Starnberg, come si può leggere nella targa che orna il muro esterno. La chiesa fu menzionata per la prima volta in un documento nell’aprile dell’anno 822 quando il luogo religioso fu al centro di uno scambio …

La chiesa di San Pietro e Paolo a Feldafing

Il comune di Feldafing si trova sulla sponda occidentale dello Starnberger See (un tempo Würmsee) e la sua storia è legata all’unica isola presente nel lago bavarese, l’isola di Wörth (oggi Roseninsel) abitata già in epoca lontana e alla casata reale dei Wittelsbach. Feldafing custodisce la chiesa di San Pietro e Paolo (“Pfarrkirche St. Peter …