La Baviera

La città di Bayrischzell

Bayrischzell è una rinomata località alpina bavarese ubicata ai piedi del Wendestein, immersa in un contesto naturalistico assai suggestivo, tra le mille tonalità di verde dei monti e delle vallate circostanti.

Bayrischzell è la cittadina bavarese dove nel 1883 fu fondata la prima associazione culturale per la tutela del tradizionale abito bavarese. I “Lederhosen” sono l’articolo più conosciuto del tradizionale abbigliamento bavarese e andando indietro nel tempo la famiglia reale e l’alta nobiltà contribuirono a diffondere l’uso di “Lederhosen e “Dirndl“. Fu Josef Vogl insegnante giunto nell’amena località a fondare nel 1883 la prima “Associazione” allo scopo di garantire la sopravvivenza dei variopinti abiti tradizionali, tanto da dedicargli un’ opera visibile nel cuore della cittadina.

Adiacente si mostra la chiesa parrocchiale dedicata a Santa Margherita (Kath. Pfarrkirche St. Margareth). Costruita nella prima metà del 1700 si avvalse della torre gotica preesistente del precedente luogo religioso e fu ampliata e rinnovata verso la fine del 1800.

Bayrischzell, interno della chiesa parrocchiale

L’interno ad unica navata mostra il pregiato Altare Maggiore risalente al XVII secolo che custodisce sopra il tabernacolo con Cristo crocifisso le raffigurazioni di S. Margherita (Patrona della chiesa, al centro) con in mano la croce e ai lati S. Caterina con la ruota (sin.) e S. Barbara con la torre (destra).

Bayrischzell, interno della chiesa parrocchiale (particolare dell’altare maggiore)

Ai lati protetti da una rifinita piccola cupola trovano collocazione le statue dei santi Pietro e Paolo. L’affresco del coro mostra scene di vita della Santa Patrona a cui è consacrata la chiesa. Preziosa la statua della SS. Madonna con Bambin Gesù di epoca rinascimentale che si può vedere nell’altare laterale sinistro.

L’affresco della cupola opera dell’artista bavarese M. Puchner rapprenta il cielo dei santi con i quattro Evangelisti.

Bayrischzell, interno della chiesa parrocchiale (affresco della cupola)

Kirchplatz ospita anche l’edificio (Rathaus) del Primo Cittadino di Bayrischzell, la cui facciata è abbellita da fiori e raffigurazioni pittoriche.

Bayrischzell, Rathaus

Tutt’intorno tanto curato verde e una lunga serie di abitazioni abbellite da fiori e opere pittoriche.

Così mentre il sottoscritto continua la visita della località immersa tra tanti colorati fiori e altrettanto verde, qualcuno comodamente si riposa…

Informazioni utili

Bayrischzell, comune alpino dell’Alta Baviera (Oberbayern) ai piedi del monte Wendelstein conta circa 2 mila abitanti ed è luogo di villeggiatura grazie alla sua favorevole posizione in un contesto paesaggistico di particolare bellezza a pochi chilometri dai rinomati Tegernsee e Schliersee. Attraversato dalla “B307” in questo tratto denominata “Deutsche Alpenstraße” dista circa 75 chilometri dalla capitale bavarese (tramite la “B307” e la “A8”), rispettivamente circa 30 e 15 chilometri dal Tegernsee e dallo Schliersee e circa 125 chilometri dal confine Austria-Italia (Brennero; tramite “A93” in territorio bavarese e “A12/13” in territorio austriaco).

Ringraziamenti

Si ringrazia il personale del Tourist Info di Bayrischzell per la disponibilità fornita durante la visita. Saluto Michele Nussbaumer, ancora una volta, valido “partner”.

Rimango a disposizione per ogni argomento presente nel mio sito. Rammento che le distanze chilometriche rappresentano un ulteriore ausilio a corredo dei miei capitoli; tali distanze sono frutto di conoscenze personali integrate da cartine stradali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *