Emergenza sanitaria “Covid.19” in Baviera, aggiornamento n. 12 del 2022

Valori complessivi in arretramento quelli riferiti alla pandemia da “Covid.19” riscontrati in Germania e in Baviera, così come riportato dalla stampa. L’indice riferito allo stato tedesco si attesta a 670 casi per 100 mila abitanti su 7 gg. (era 1.322 lo scorso 6 aprile) con un decremento in termini percentuali del 38% rispetto alla settimana …

L’incontro con Christopher Spitzley, titolare del locale “Il Bavarese”

E’ stato (e lo è tuttora…) molto gradito, tempo fa, il “complimento informale” proveniente da Cesena, soprattutto perchè è giunto da un “nominativo” a me assai gradito, “Il Bavarese”! Soltanto un breve lasso di tempo mi ha separato dal conoscere, ancora per via telefonica, il mittente di questo complimento, tale Christopher Spitzley, titolare del locale …

Le cascate Tatzelwurm (“Tatzelwurm Wasserfall”)

Le cascate “Tatzelwurm” (“Tatzelwurm Wassefall”) rappresentano uno dei tanti incontaminati luoghi nella regione dell’Alta Baviera. La leggenda narra che un drago con una bocca grandissima e spaventosa con denti affilati, fumo e fiamme dalle sue narici, veloce e terribile, abitasse nei pressi della cascata e mangiasse tutti i viandanti e pellegrini che percorrevano il sentiero. …

La città di Au in der Hallertau

Au in der Hallertau si trova nell’area geografica chiamata Hallertau, la più grande regione del mondo adibita alla coltivazione del luppolo. Nel suo nucleo urbano si conserva un imponente castello sede di una antica fabbrica di birra, nata nel 1590, la “Schlossbraurei Au-Hallertau” La regione geografica dell’Hallertau si estende nel cuore della Baviera, tra le …

La Collegiata San Salvatore di Polling

La Collegiata di San Salvatore (Stiftskirche St. Salvator”) nell’antico complesso monastico si trova nel cuore del nucleo cittadino di Polling e merita una attenta visita. Secondo la leggenda fu il Duca Tassillo III a fondare il Monastero “Santa Croce” (Stiftskirche Heilig Kreuz) intorno all’anno 750. La chiesa (“Pfarrkirche St. Salvator und Heilig Kreuz ehemalige Augustiner …

La città di Moosburg an der Isar

Moosburg an der Isar è una antica cittadina bavarese adagiata tra le rive dell’Isar e dell’Amper. La prima visita è dedicata all’imponente “Kastulus-Münster” la chiesa più importante della comunità bavarese, il cui campanile è visibile ancor prima di entrare nel nucleo urbano. Dedicata a Maria e a San Castulo le antiche origini portano all’anno 770 …

La chiesa di San Gordiano e Sant’Epimaco a Stöttwang

La chiesa parrocchiale di San Gordiano e Sant’Epimaco (Pfarrkirche St. Gordian und St. Epimach) si trova nel comune di Stöttwang, nei pressi di Kaufbeuren la città bavarese gemellata con Ferrara. La comunità di Stöttwang aveva un piccolo monastero fin dall’800 che passò sotto la giurisdizione dell’abbazia di Kempten nell’831 e fino alla Secolarizzazione. Questo piccolo …

L’antico birrificio di Weihenstephan (Bayerische Staatsbrauerei Weihenstephan)

I primi birrifici all’interno dei monasteri nacquero nell’VIII secolo. Arte e produzione della birra gradualmente si diffusero nelle città che stavano nascendo. Furono istituite tasse sulla birra, fu emanato il diritto alla produzione e quello sulla distribuzione. In quel periodo diversi erano gli aromi che venivano aggiunti durante la fabbricazione della birra: spezie come anice, …

Emergenza sanitaria “Covid.19 ” in Baviera, aggiornamento numero 12 del 2021

Continuano ad essere oltre la soglia di attenzione i valori legati alla pandemia da “Covid.19” in Baviera, in aumento rispetto a quanto riportato lo scorso 29 agosto. Sono ben 25 le città (o distretti) che hanno superato il valore di 100 su 100 mila abitanti per 7 giorni (erano 6 nel precedente capitolo). In ordine …