La Baviera

La chiesa di pellegrinaggio “Maria Vesperbild” di Ziemetshausen

La chiesa di pellegrinaggio di Maria Vesperbild (“Kath. Wallfahrtskirche Maria Vesperbild”) accoglie ogni anno oltre 400 mila visitatori che si fermano dinanzi all’immagine miracolosa della Madonna Addolorata.

Ziemetshausen, Maria Vesperbild

La chiesa, ubicata su una collina non distante da Ziemetshausen, fu costruita intorno nel 1754 e consacrata due anni dopo secondo i dettami del rococò laddove nel secolo precedente era stata costruita una cappella quale ringraziamento per la fine della guerra dei “Trent’Anni”.

La semplicità dell’esterno dove spicca la torre quadrata induce a pensare ad un interno, ad unica navata, semplice negli arredi e decorazioni, ma non è così!

Pregevole l’attrezzatura presente nella chiesa rinnovata secondo i criteri del rococò dove assurge la sacra immagine al centro dell’altare maggiore, opera risalente al XVII secolo.

Maria indica con la mano alzata il cielo ad indicare l’aiuto dal cielo con in mano un fazzoltto e tiene in grembo Gesù non più in vita, con quest’ultimo ad indicare l’altare quale simbolo di forza.

Maria Vesperbild, altare maggiore

Dal luogo di pellegrinaggio si diparte la Via Crucis, un sentiero tra il verde del bosco circostante costellato da opere in legno che rappresentano le stazioni dove sono raffigurati gli eventi salienti della vita di Cristo.

Alcuni minuti bastano per raggiungere la “Mariengrotte”, luogo assai suggestivo meta anch’esso di costante pellegrinaggio. Essa fu costruita nel 1957 e da allora richiama ogni giorno visitatori!

E’ la seconda volta che mi trovo in questo luogo ed anche in questa occasione con mia moglie la sacralità che esprime è talmente forte da togliere il respiro, abbagliati da cotanta bellezza!

Una infinità di tavole votive, ceri e altri oggetti diversi l’uno dall’altro per provenienza, dimensione e datazione dono di tutti i fedeli che ogni giorno visitano questo luogo, circondano completamente l’ampia radura che si apre tra il bosco.

Ogni oggetto presente, anche una semplice pietra, riporta la gratitudine verso Maria, con un “grazie” scritto in molteplici lingue, con preghiere, con pensieri, con i nomi di persone, le città…

In determinati periodi dell’anno e in occasione di funzioni religiose particolari la radura viene inondata da una miriade infinita di fiori che rende ancor più suggestivo e contemplativo questo luogo.

Dinanzi alla pregevole statua che rappresenta la madre di Dio le nostre accorate preghiere chiudono il nostro pellegrinaggio ed in silenzio lasciamo il prezioso luogo religioso.

Ritorniamo verso la chiesa senza dire una parola: l’emozione che sprigiona questo luogo è ancora in noi!

Informazioni utili

Il comune di Ziemetshausen conta circa 3 mila abitanti. Si trova nelle immediate vicinanze della strada “B300” (Memmingen-Ingolstadt), a circa 30 chilometri da Augusta (Augsburg) e circa 55 chilometri da Memmingen. La capitale bavarese dista circa 125 chilometri (transitando per la “B300” fino ad Augusta e proseguendo per la “A8”). La chiesa “Maria Vesperbild” è ubicata in Schnellerbacher Str. n. 4, ad un chilometro dalla cittadina bavarese. La “Mariengrotte” (chiamata anche Grotta di Fatima) dista circa 700 metri dal luogo religioso ed è facilmente raggiungibile grazie alla presenza di indicazioni.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.