La chiesa parrocchiale di San Nicola a Pfronten

Nei miei (numerosi) soggiorni in terra bavarese ho avuto il privilegio di visitare e conoscere numerosi luoghi e siti importanti dal punto di vista storico ed artistico e tanti altri forse poco conosciuti ma altrettanto interessanti e quindi meritevole di essere conosciuti. Il comune di Pfronten adagiato tra il rigoglioso verde dell’Algovia annovera la chiesa …

La chiesa parrocchiale dell’Annunciazione di Maria ad Altenerding (Pfarrkirche Mariä Verkündigung)

Il 28 settembre 1716 la carica ecclesiastica di Frisinga autorizzò la costruzione di una nuova chiesa parrocchiale per la comunità di Altenerding, in sostituzione della precedente oramai fatiscente e demolendo la vecchia torre che risaliva alla metà del 1500. Otto anni dopo la chiesa dedicata a Maria fu consacrata e rinnovata in periodi successivi. L’interno …

L’Abbazia benedettina (Benediktinerabtei) di Rohr in Niederbayern

La meravigliosa chiesa abbaziale di Rohr in Niederbayern che ammiriamo oggi fu costruita tra il 1717 (posa della prima pietra) e il 1723, grazie all’ingegno di Egid Quirin Asam, venticinquenne, in veste di progettista, architetto e stuccatore e rappresenta la sua prima opera di pregio. Il complesso religioso originario (Benediktinerabtei Rohr) risale al XII secolo …

L’Abbazia Benedettina di Niederaltaich

L’abbazia benedettina di Niederaltaich (Benediktinerabtei Niederaltaich) è uno dei più antichi complessi religiosi sul suolo bavarese. La onnipresente beneaugurante scritta all’ingresso della cittadina bavarese mi indica di essere giunto a destinazione. Fondata nell’anno 741 (secondo tradizione nel 731) dal duca bavarese Odilo, l’Abbazia divenne punto di riferimento della cultura tedesca nella regione favorendo nel contempo …

Il Monastero di Weltenburg

Il Monastero benedettino di Weltenburg si trova in suggestiva posizione adagiato lungo la riva del possente Danubio nel cuore del “Weltenburger Enge” (Stretto di Weltenburg) una delle più antiche riserve naturali in Baviera. Fu Ludwig I re di Baviera già nel 1840 a dichiarare “area protetta” questo caratteristico territorio roccioso affacciato nella gola del Danubio, …

La Marienmünster di Dießen am Ammersee

Dießen am Ammersee è una pittoresca cittadina affacciata sulla sponda meridionale dell’Ammersee (terzo lago per estensione della Baviera), luogo di villeggiatura molto frequentato. che custodisce la “Marienmünster”, pregevole chiesa del monastero agostiniano. Il consueto cartello “Grüß Gott” mi introduce nella amena località lacustre. La prima visita è dedicata alla pregevole chiesa, la Katholische Pfarrkirche Mariä Himmefahrt, …

La chiesa di San Giovanni Battista a Berg

La chiesa di San Giovanni Battista (Katholische Pfarrkirche St. Johann Baptist) è la chiesa più antica del distretto di Starnberg, come si può leggere nella targa che orna il muro esterno. La chiesa fu menzionata per la prima volta in un documento nell’aprile dell’anno 822 quando il luogo religioso fu al centro di uno scambio …

I castelli di Schleißheim (Altes Schloss, Neues Schloss, Schloss Lustheim)

Il “Altes Schloss Schleißheim” (Vecchio Castello di Schleißheim), il “Neues Schloss Schleißheim” (Nuovo Castello di Schleißheim”) e il “Schloss Lustheim” (Castello di Lustheim”) formano un trittico di palazzi imperiali che furono residenze della casata reale dei Wittelsbach. La vasta tenuta di Schleißheim fu originariamente acquistata dal Duca Guglielmo V (Herzog Wilhelm V von Wittelsbach) nel …

L’Abbazia Benedettina di Ottobeuren

L’Abbazia Benedettina di Ottobeuren (“Benediktinerabtei Ottobeueren”) fondata, presumibilmente, nell’anno 764 da un nobile alemanno è dedicata a San Alessandro e San Teodoro (“Basilika zu Sankt Alexander und Theodor”). Essa è definita una tra le massime espressioni del barocco in Germania soprannominata “Escorial bavarese” ed è il centro spirituale e culturale del paese. A partire dal …

Il Monastero di Fürstenfeld

La fondazione del Monastero di Fürstenfeld risale ad un ignobile atto perpetrato dal Duca Ludovico II detto “il Severo” (Herzog Ludwig II “der Strenge”) ai danni della sua prima moglie! I fatti risalgono al 1256 quando il reale della famiglia Wittelsbach fece uccidere Maria v. Brabant perchè sospettata di tradimento. Per espiare questo peccato a …