Il Monastero di Andechs

“Kloster Andechs am Heiligen Berg” (Monastero di Andechs sul sacro Monte) è il più antico luogo di pellegrinaggio della Baviera. La definizione di “Sacro Monte” si deve alle reliquie qui custodite dal lontano decimo secolo grazie al conte Rasso in seguito ad alcuni suoi pellegrinaggi in Terra Santa. Per la fondazione ufficiale bisognò poi attendere …

Il Monastero di Fürstenfeld

La fondazione del Monastero di Fürstenfeld risale ad un ignobile atto perpetrato dal Duca Ludovico II detto “il Severo” (Herzog Ludwig II “der Strenge”) ai danni della sua prima moglie! I fatti risalgono al 1256 quando il reale della famiglia Wittelsbach fece uccidere Maria v. Brabant perchè sospettata di tradimento. Per espiare questo peccato a …

La città di Oberammergau

Oberammergau è una ridente cittadina incastonata tra le Alpi dell’Ammergau (legata alla fondazione della vicina Abbazia di Ettal) conosciuta nel mondo grazie alla celebre manifestazione storico-religiosa della “Passione di Cristo”, la “Oberammergauer Passionsspiele“. Posta a circa 840 metri sul livello del mare è apprezzata per le sue abitazioni riccamente decorate grazie all’antica tecnica del “Lüftlmalerei” …

La città di Mittenwald

Mittenwald è una apprezzata località turistica conosciuta per le case affrescate con la tecnica della “Lüftlmalerei” e per l’antica arte della liuteria. Adagiata ai piedi della catena alpina del Karwendel a 900 metri s.l.m. non distante dal corso dell’Isar, essa è di antiche origini e di rilevante importanza trovandosi su una direttrice che un tempo …

La Basilica di Waldsassen

Nel 1133 il Margravio Diepold III di Cham-Vohburg, nobile bavarese, fondò il Monastero Cistercense di Waldsassen. I primi monaci cistercensi arrivarono dall’Abbazia di Volkenroda in Turingia e nello stesso secolo fondarono altri monasteri a Bronnbach (Baden Württemberg), Walderbach (Baviera ) e in Repubblica Ceca (Ossegg). La leggenda della sua fondazione fu trascritta nel XIV secolo …

L’Abbazia di Ettal

La nascita dell’Abbazia di Ettal risale all’aprile del 1330, per opera del Duca di Baviera Ludovico IV “il Bavaro” (“Herzog Ludwig IV v. Wittelsbach”). La storia mista a leggenda racconta che l’Imperatore (il cui possente mausoleo funerario si trova nella cattedrale di Monaco di Baviera) condusse una spedizione militare a Roma con l’intento di indebolire …

Il Monastero di Scheyern

Nel 1119 il conte Otto v. Scheyern (Graf v. Wittelsbach) convertì la propria dimora in disuso in un monastero che doveva rappresentare il luogo di sepoltura della casata con l’aiuto di una comunità di monaci benedettini. Nei secoli successivi il Monastero fu al centro di importanti attività come la pittura e la scrittura. Ancora oggi …

L’Abbazia di Schäftlarn

Le origini dell’Abbazia di Schäftlarn (“Benediktinerabtei Schäftlarn”) risalgono a oltre 1250 anni fa. Fondato nel 762 dal benedettino Waltrich il luogo religioso fu dedicato a San Dionisio e in seguito divenne luogo di culto dei canonici Premostratensi. Nei primi anni del 1700 si ebbe una nuova ricostruzione del Monastero (che era già stata elevato allo …

L’Abbazia di Metten

Il piccolo paese di Markt Metten vanta l’antichissima Abbazia Benedettina (Benediktinerabtei Metten), gioiello religioso di estrema bellezza che domina l’intero abitato. Dedicata a San Michele Arcangelo la figura aurea risplende sulla cupola della chiesa tra i due campanili, terminanti con la consueta cupola a cipolla. Nelle immediate vicinanze dell’Abbazia si trova il Rathaus (Municipio) che spicca …