Il Re Ludwig

Starnbergersee, Villa Pellet

Villa “Pellet”, è stata la prima dimora bavarese che Re Ludwig II concesse (generosamente) al compositore Richard Wagner. Essa oggi fa parte di un complesso scolastico che si affaccia sullo Starnbergersee.

Berg, l’ingresso del complesso scolastico

Avevo poche indicazioni circa l’esatta ubicazione della villa, ma, come sempre, avrei percorso in lungo e in largo il lago pur di trovare quanto stavo cercando. Dalla pittoresca Starnberg inizio sistematicamente a percorrere tutte le diramazioni che dalla strada principale digradano verso il lago alla ricerca della parola chiave “Kempfenhausen“.

(Ex) Villa “Pellet”

Lasciato alle spalle Percha continuo la ricerca in direzione Berg sul versante occidentale del lago fino a che in una via parallela alla strada principale, in questo tratto denominata Münchner Strasse, trovo l’indicazione che sto cercando: “Landschlheim Kempfenhausen“.

Il grande complesso scolastico composto da alcuni edifici per le molteplici attività dell’istituto si trova all’interno di una vasta area ubicata a due passi dal lago e dispone, oltretutto, di un proprio punto di imbarco ed approdo direttamente sul grande bacino d’acqua.

Particolare del complesso scolastico e non distante lo Starnbergersee

Non distante dalla sponda ecco il bianco edificio, oggi composto da aule, che un tempo vide tra le sue mura il compositore tedesco Richard Wagner.


A fianco del portone di ingresso vi è apposta una eloquente targa in bronzo che recita quanto segue:
Wagner Haus – Ehemalige Villa Pellet hier fand Richard Wagner vom 14 Mai bis 3 Oktober 1864 als Gast König Ludwigs II. Ein erstes zuhause in Bayern es war der beginn der Grosszügigen förderung Wagners durch den Bayernkönig. 1866 König Ludwig, Jahr 1986″ .

Richard Wagner dimorò a Villa Pellet dal 14 maggio fino al 3 ottobre 1864 come ospite di Re Ludwig II e questo fu l’inizio del generoso “sostegno” verso il compositore, la cui musica lo aveva profondamente ammaliato già alcuni anni prima!

(Ex) Villa Pellet, la targa che ricorda Richard Wagner

Informazioni utili

La (ex) Villa “Pellet” si trova all’interno del comprensorio scolastico chiamato “Landschlheim Kempfenhausen“, in un’area verde che si affaccia direttamente sul lago . Il complesso, parte di Berg, è ubicato a circa tre chilometri da Starnberg dopo aver oltrepassato l’agglomerato urbano di Percha e la locale chiesa (in Berger Strasse), percorrendo Münchner Strasse al numero civico 43 si trova l’ingresso del complesso scolastico, affacciato su una piccola via parallela.

Starnbergersee, febbraio 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *