Il Re Ludwig

Berchtesgaden, la stele in ricordo di Re Ludwig II

I periodi estivi furono per il futuro sovrano bavarese Ludwig von Wittelsbach i momenti più felici della sua infanzia. La famiglia reale soggiornò spesso a Berchtesgaden nel periodo tra il 1853 e il 1863.

Nella pittoresca Schlossplatz a fianco della massiccia “Stiftskirche” (“Kirche St. Peter und Johannes“) è ubicato il “Königliches Schloss”, di proprietà della dinastia reale dei Wittelsbach.

Berchtresgaden, insegna del castello reale

La sontuosa residenza dispone di pregiato mobilio, dipinti e sculture: il lungo corridoio che porta all’interno cela una stele in ricordo di Re Ludwig II eretta nel 1911, che attira la mia attenzione.  Su di essa vi è scritto: “Zum gedenken an Ludwig II König von Bayern 1845-1886 der in Berchtesgaden glückliche Tage der Jugend verlebte”, il cui significato è In memoria di Ludwig II Re di Baviera 1845-1886 per i giorni felici della sua gioventù a Berchtesgaden”.  L’ennesima opera dedicata allo sfortunato sovrano bavarese.

Berchtesgaden, la stele in ricordo di Re Ludwig II

Informazioni utili

Il comune bavarese di Berchtesgaden è situato nell’area geografica denominata “Berchtesgadener Land“. Esso si trova a pochi chilometri dal “Nationalpark Berchtesgaden” non distante dalla “A8” Monaco-Salisburgo. Dista circa 170 chilometri dalla capitale bavarese (tramite il già citato tracciato autostradale “A8”, “B312” e “B20”) e circa 20 chilometri da Salisburgo. Il castello reale si trova nella centralissima Schlossplatz, l’opera dedicata a Re Ludwig II è ubicata nel corridoio che porta al suo interno. Il castello è aperto da metà maggio a metà ottobre dalla domenica al venerdì e dal lunedì al venerdì escluso i giorni festivi nel restante periodo. Prezzo di ingresso €. 12,00

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.