Il Re Ludwig

Bayreuth, monumento a Re Ludwig II

Bayreuth, come altre città della Baviera, conserva un busto dedicato al sovrano bavarese Ludwig II v. Wittelsbach.

Dopo l’incontro avvenuto a Monaco il 4 maggio 1864 (che farà rinascere a nuova vita il musicista) e l’allontanamento “forzoso” dalla capitale bavarese, Richard Wagner nel corso degli anni 1871/72 visita Bayreuth decidendo di stabilirsi definitivamente.

Il 2 febbraio 1872 il compositore che tanto ammaliò il futuro re bavarese, commissiona all’architetto Carl Wölfel la costruzione della Villa dei suoi sogni, la prima di sua proprietà! I lavori durano due anni e il 28 aprile 1874 “Villa Wahnfried” diventa il luogo di pace del musicista tedesco (e famiglia).

La tutela del sovrano bavarese Ludwig II verso il musicista di Lipsia, basato su ideali comuni, resisterà a molte avversioni e continuerà fino alla morte di Wagner.

Bayreuth, Villa Wahnfried busto di Re Ludwig II

Nell’ampio giardino davanti all’ingresso della Villa, oggi “Richard Wagner Museum”, si mostra il busto di Re Lusdwig II! In bronzo sopra un piedistallo in marmo, l’opera eretta nel 1875 fu un dono dello stesso sovrano!

Generosità “reale” che si tradusse con un regolare stipendio, estinzione dei debiti, regali, assistenza e prestiti che aiutarono la costruzione del “Festspielhaus” e del primo Festival nell’agosto del 1876 e nel 1882. La scultura dinanzi alla residenza di Wagner rappresenta la profonda gratitudine del compositore verso il sovrano!

Informazioni utili

Bayreuth città della Franconia bavarese dista dalla capitale circa 235 Km. interamente percorribili in autostrada (A9). Il monumento dedicato a Re Ludwig II si trova nel giardino di Villa Wahnfried, dimora di Richard Wagner e luogo di sepoltura, ubicata in Richard-Wagner-Strasse n. 48. Merita sicuramente una visita l’interessante “Richard Wagner Museum”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *