Il Re Ludwig

Zorneding, monumento a Re Ludwig II

Il comune di Zorneding ospita, anch’esso, un monumento che ricorda il sovrano bavarese Ludwig II. Voluto dalla locale Associazione dei Veterani di guerra fu eretto nel 1903. Durante la prima guerra mondiale il busto originale in bronzo venne fuso e sostituito con un monumento in pietra.

Zorneding, monumento dedicato a Re Ludwig ii

Nel 1986, in occasione del centenario della morte del sovrano, la comunità locale sostituì il monumento in pietra con un nuovo busto in bronzo, tuttora esistente.

L’opera chiusa da una balaustra in ferro poggia su un basamento in marmo che ospita alcune targhe commemorative che ricordano le valorose partecipazioni della città di Zorneding alla disastrosa guerra del 1866 che vide la Baviera combattere a fianco dell’Austria contro la forte Prussia del Bismark (guerra delle “Sette settimane”) e alla guerra franco-prussiana del 1870-1871 che vide la Baviera schierarsi con la Prussia a causa dei pesanti obblighi imposti dal precedente conflitto.

Raffigurato con barba e capelli ondulati su una targa vi è scritto “Dem Andenken unseres unvergesslichen Königs”, “In ricordo del nostro indimenticabile Re”, con le date delle campagne di guerra..L’emotività sempre presente in questi frangenti si stempera pian piano nel momento in cui, in rispettoso silenzio, mi allontano dal monumento che ricorda lo sfortunato reale di casa Wittelsbach.

Nel comune di Zorneding che conta circa 9 mila abitanti merita una visita la chiesa della comunità. La chiesa parrocchiale di San Martino (“Pfarrkirche St. Martin“) di cui si ha menzione già prima dell’anno 1000 è dedicata al santo Patrono locale. Esternamente spicca il campanile (quadrato nella parte iniziale, risalente alla vecchia chiesa originaria) terminante con la consueta cupola a bulbo di cipolla. Riedificata in stile barocco nella prima metà del 1700, si compone di un’unica navata.

Zorneding, Pfarrkirche St. Martin

L’interno mostra sulla sinistra il pulpito riccamente lavorato e più avanti si può ammirare la statua che raffigura la Madonna col Bambino, importante opera gotica.


Al centro dell’altare maggiore si trova il santo cui è dedicata la chiesa, al suo fianco sono rappresentati gli apostoli Paolo con la chiave celeste e Paolo con la spada. Nella parte superiore dell’altare sopra la statua che raffigura San Martino si trova l’Arcangelo Michele con due angeli al suo fianco. Il soffitto mostra diverse opere pittoriche; l’affresco più prezioso si può ammirare nel coro: esso rappresenta l’Ascensione di Maria.

Pfarrkirche St. Martin, particolare dell’affresco del coro

Informazioni utili

Il comune di Zorneding facente parte del circondario di Ebersberg, è ubicato a circa 20 chilometri a est di Monaco. Esso è lambito dalla “B304” che collega la capitale bavarese al salisburghese passando per Wasserburg am Inn e Traustein. Il monumento dedicato a Re Ludwig II collocato all’interno di una recinzione è posizionato sull’arteria stradale in prossimità della chiesa parrocchiale di San Martino (Pfarrkirche St. Martin). 

Zorneding, febbraio 2015 e segg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *