Monaco

Le chiese nel centro di Monaco, Damenstiftskirche

La chiesa di Sant’Anna (“Damenstiftskirche“) fu edificata tra il 1732 e il 1735 da Johann Baptist Gunetzrhainer. La facciata tardo barocca con la croce sulla sommità si presenta semplice e anticipa lo sfarzoso interno, ad unica navata, dominato dal color oro delle opere ivi presenti. La chiesa che divenne in seguito  la dimora di un ordine di dame aristocratiche salesiane fu danneggiata durante la seconda guerra mondiale e ricostruita negli anni ’80.

Monaco di Baviera, chiesa di Sant’Anna (facciata)

L’altare maggiore è cinto da colonne elicoidali e nella pala vi è raffigurata Sant’Anna attorniata da angeli, opera (come l’affresco del soffitto) rielaborata con la tecnica “seppia”.

Chiesa di Sant’Anna, particolare dell’altare maggiore

A fianco delle colonne le statue di San Giovanni Battista (Hl. Johannes der Täufer, a sinistra) e San Giuseppe (Hl. Joseph, a destra); ai lati del tabernacolo due opere conservate in altrettante urne dorate

Chiesa di Sant’Anna, particoalre dell’altare maggiore

L’affresco del soffitto è stato rielaborato usando solamente il bianco e il nero non essendoci immagini con i colori originali e rappresenta Dio Padre con gli angeli; gli altari minori laterali  così come gli stucchi opera dei fratelli Asam sono stati ricostruiti grazie alle opere originali salvate.

di Sant’Anna, affresco del Coro

Da menzionare che la rappresentazione dell’Ultima Cena del Signore, alla destra dell’altare maggiore, è un’opera rara in Baviera.

Chiesa di sant’Anna, rappresentazione de “L’ultima Cena”

Informazioni utili –

La chiesa di Sant’Anna (“Damenstfiftskirche“) è ubicata in Damenstiftstrasse 1, all’angolo con Herzog-Spital Strasse e dista da Marienplatz circa 700 metri (da Kaufinger Strasse e Neuhauser Strasse).

Chiesa di Sant’Anna, Pulpito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *