Monaco

Il monumento a Kurt Eisner a Monaco

Nel centro della capitale bavarese non distante da Marienplatz e Odeonsplatz fiancheggiata da imponenti edifici si trova la via chiamata Kardinal Fauhaber Str.

L’arteria cittadina ricorda il Cardinale bavarese Michael von Fauhaber che fu Arcivescovo della città di Monaco e Frisinga per 35 anni e fino alla sua morte avvenuta nel 1952. La chiesa più importante di Monaco (Frauenkirche) custodisce la tomba dell’autorevole religioso bavarese.

Il motivo della mia presenza in questa via è legato al particolare “monumento” in ferro che occupa una parte del marciapiede in prossimità di Promenade Platz.

Raffigura la sagoma di un uomo che reca la seguente incisione “Kurt Eisner der am 8 November 1918 die Bayerische Republik ausrief, nachmaliger Minister Präsident des Volksstaates Bayern wurde an dieser Stelle am 21 Februar 1919 ermordet.”

Quanto citato significa: “Kurt Eisner, che ha proclamato la Repubblica Bavarese l’8 novembre 1918, in seguito Primo Ministro di Baviera, è stato ucciso qui il 21 febbraio 1919

Kurt Eisner politico berlinese nato da genitori ebrei in seguito al crollo della monarchia in Baviera proclamò il Land quale Stato Libero di Baviera (“Freistaat Bayern”, titolo attuale ancor oggi) il 7 novembre 1918 divenendone il primo Presidente. Il politico fu assassinato il 21 febbraio dell’anno dopo da Anton Graf von Arco, nobile aristocratico, nazionalista e fervente antisemita; gesto teso a consolidare le sue ideologie pur avendo discendenze familiari ebraiche.

In occasione di particolari cerimonie il monumento viene omaggiato da fiori e da fotografie del fondatore del “Freistaat Bayern”.

Informazioni utili

Il monumento dedicato a Kurt Eisner si trova nel centro di Monaco di Baviera, in Kardinal Fauhaber Str. a pochi passi da Promenade Platz, tra Salvator Str. e Maffei Str,, non distante da Theatiner Str. e a circa 800 mt. da Marienplatz.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.