Il mio libro

Presentazione libro, Trento 18 maggio 2018

La sala all'interno di Palazzo Lodron
La sala all’interno di Palazzo Lodron

La nuova presentazione del mio libro avvenuta due giorni or sono nella storica città di Trento è stata foriera di lusinghieri apprezzamenti.  L’evento arricchito dalla particolare location, l’area archeologica di Palazzo Lodron nella omonima centralissima piazza, sede di sito dell’antica Tridentum, è stato assai gradito dal pubblico che ha seguito con vivo interesse il mio lungo (oltre 80 minuti) racconto che ha toccato, come sempre durante le mie performance, diversi argomenti della amata Baviera.

Storia, arte e folklore bavarese inframmezzati da eloquenti filmati e suggestive fotografie ricavati dal mio vasto patrimonio fotografico con l’aggiunta di alcuni particolari aneddoti occorsi durante i miei numerosi viaggi, hanno anticipato i motivi, i contenuti, i riconoscimenti, della mia nuova opera letteraria e l’aver “firmato” diversi volumi gratifica il mio costruttivo lavoro. Ricevere a margine un nuovo invito per una conferenza-presentazione a favore di una associazione culturale della città è l’ennesimo tangibile segno di stima verso questo mio costante impegno nato (come detto tante volte) quasi per caso, ma frutto di un grande amore oserei dire già stabilito in precedenza e latente in me….

...che onore firmare i miei libri...
…che onore firmare i miei libri…

Ringrazio Michele Furlani titolare della libreria “Viaggieria” di Trento che ha organizzato l’evento; ringrazio sentitamente il Dott. Iannuzzi (unitamente alla propria gentile consorte) che ha condotto l’evento con maestria, dimostrando durante ogni intervento lodevole competenza e consumata professionalità; ringrazio Mario Amendola giornalista assai preparato in materia che mi ha omaggiato di un interessante articolo    http://www.lavocedeltrentino.it/2018/05/18/baviera-la-terra-di-re-ludwig/  apparso sulle pagine locali on line e ringrazio il pubblico presente per i ripetuti consensi tributati al sottoscritto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *