Il Re Ludwig, Monaco

Monaco Cripta Reale

Non distante dal cuore di Monaco si trova la chiesa di San Michele (St. Michael Kirche), il luogo religioso dove si trova la Cripta reale.

Tra i due portali d’ingresso spicca la bronzea statua dell’Arcangelo Michele che sconfigge il male, rappresentato dal drago.

A fianco dell’ingresso in una teca il viso del Re Ludwig II ricorda che in questa chiesa  nella “Wittelsbacher Fürtsengruft” vi è la tomba  del sovrano bavarese.

Percorro l’intera navata con il cuore in gola tanta è l’emozione che mi attanaglia, come fosse la prima volta e sulla destra ecco la cripta “reale”: tante sono le immagini dedicate al sovrano bavarese e mentre scendo i pochi gradini  che immettono nel luogo eterno, il cuore accelera i suoi battiti e il respiro quasi mi si  strozza in gola, davanti all’imponente feretro, il più maestoso tra quelli presenti, quello di König Ludwig II .

Cinto da una ringhiera in ferro come un automa  leggo l’iscrizione  sul maestoso simulacro  che recita “Ludwig  II König  v. Bayern”  con le date di nascita  25.8.1845 e di morte 13.6.1886

Immobile, ritto,  emozionato,  mille pensieri legati alla figura dinanzi a me  arrovellano la mia mente e quasi non oso respirare.

Il mio fiore si aggiunge  ai tanti presenti  in segno di perenne riconoscenza.

Il mio sguardo è l’ultimo a lasciare il luogo  di silenzio mentre la tensione emotiva  si stempera soltanto fuori dalla chiesa, tra la moltitudine di gente che passeggia per le vie del centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *