Monaco, Senza categoria

Le chiese nel centro di Monaco, Dreifaltigkeitskirche

Monaco, Dreifaltigkeitskirche (facciata)
Monaco, Dreifaltigkeitskirche (facciata)

La chiesa della Santa Trinità (“Dreifaltigkeitskirche“) è la prima chiesa barocca presente a Monaco. Fu edificata nei primi anni del 1700 (1711-1718) da Enrico Zuccali e Georg Ettenhofer su progetto del Viscardi, in seguito ad una profezia secondo la quale se fosse stata eretta la chiesa la guerra di successione spagnola avrebbe risparmiato la stessa chiesa e la città.

Dreifaltigkeitskirche, interno
Dreifaltigkeitskirche, interno

La bianca facciata convessa cinta da sei colonne presenta una iscrizione in latino (1714) e nella parte superiore si può vedere una statua con scudo e spada dorata che raffigura San Michele; l’interno di forma semicircolare con colonne che corrono lungo tutto il perimetro è abbellito da stucchi e decorazioni con opere di J.B. Straub; pregevole l’altare maggiore cinto da quattro colonne e ricco il soffitto, dove si può leggere la seguente iscrizione latina “Deo Uni et Trino Sit Laus Honor et Gloria Perennis“, che presenta diversi affreschi tra cui quello maggiore nella cupola, opera datata 1714/1715 dell’artista Cosmas Damian Asam.

Questa chiesa fu l’unico edificio religioso del centro a non essere colpito durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale..

 Informazioni utili –

La chiesa della Santa Trinità (“Dreifaltigkeitskirche“) è ubicata in Pacellistrasse 6; essa dista da Marienplatz circa 700 metri (percorrendo Weinstrasse, Maffeistrasse, Promenade platz). La chiesa è chiusa da una inferriata ed è accessibile soltanto durante la santa Messa (tutte le domeniche e i giorni festivi dalle ore 15,30), le preghiere del giorno (dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle ore 13.00) e durante particolari celebrazioni religiose.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *